Precisazione di Vietti all'intervista a La Repubblica sul tema della prescrizione

Precisazione di Vietti all'intervista a La Repubblica sul tema della prescrizione

|

In occasione della presentazione del suo libro, “La fatica dei giusti”, in programma oggi presso il Circolo Antico Tiro al Volo di Roma, il Vice Presidente del Csm Michele Vietti ha chiarito che la sua proposta di modifica dell’istituto della prescrizione contenuta nell’intervista pubblicata sull’edizione odierna del quotidiano La Repubblica, “prevede contestualmente l’introduzione di scansioni temporali predeterminate per legge per ciascuna fase del processo, la cui ingiustificata violazione darebbe luogo a responsabilità disciplinare. Peraltro è di tutta evidenza – ha sostenuto Vietti – che una volta interrotto il decorso della prescrizione durante il processo, la strategia dilatoria non sarebbe più premiale, ma anzi sarebbe incentivata quella acceleratoria”.