Vietti alla Camera alla presentazione del volume "Sistema politico e magistrature" su prescrizione, corruzione, Vendola, diffamazione

Vietti alla Camera alla presentazione del volume "Sistema politico e magistrature" su prescrizione, corruzione, Vendola, diffamazione

|

GIUSTIZIA: VIETTI, BENE TAVOLO SU PRESCRIZIONE; SERVE RIFORMA =
(AGI) - Roma, 20 nov. - Un'"iniziativa molto opportuna e
condivisibile". Così il vicepresidente del Csm, Michele
Vietti, a margine della presentazione di un volume su politica
e magistratura alla Camera, commenta l'avvio al dicastero di
via Arenula di un tavolo tecnico su prescrizione e
depenalizzazione. "Sono stato per molto tempo su questo tema
una voce solitaria che gridava nel deserto - afferma Vietti - e
ora mi fa piacere trovare convergenze. Sono convinto che uno
dei problemi fondamentali del processo penale possa essere
risolto con un intervento di riforma sulla prescrizione. Non è
vero - conclude Vietti - che i processi si prescrivono perchè
sono troppo lunghi". (AGI)
Oll
201830 NOV 12
 
PRESCRIZIONE: VIETTI,COMMISSIONE STUDIO INIZIATIVA OPPORTUNA
PER MOLTO TEMPO SONO STATO URLATORE SOLITARIO SU QUESTO TEMA
(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "Mi pare un'iniziativa molto
opportuna e condivisibile". Lo ha detto il vicepresidente del
Csm, Michele Vietti, a margine di un convegno su 'Sistema
politico e magistrature' alla Camera, commentando l'insediamento
di una commissione di studio sulla riforma della prescrizione e
sulla depenalizzazione dei reati che non destano allarme sociale
voluta dalla Guardasigilli, Paola Severino.
"Sono stato - ha aggiunto Vietti - per molto tempo una voce
solitaria che urlava nel deserto. Ho trovato convergenza".
Secondo Vietti "per mettere in sesto il nostro processo penale
è necessario intervenire sulla prescrizione". Il
vicepresidente di Palazzo dei Marescialli commentando i dubbi
della Cassazione sulla concussione ha rilevato come "sono gli
stessi contenuti nel parere del Csm. Anche qui le perplessità
non fanno riferimento alla legge sulla concussione ma
all'istituto della prescrizione".(ANSA).
Y12/TER
20-NOV-12 18:38
 
GIUSTIZIA: VIETTI, SU PRESCRIZIONE HO GRIDATO NEL DESERTO, ORA BENE
SEVERINO =
Roma, 20 nov. (Adnkronos) - "Per molto tempo sono stato una voce
solitaria nel deserto, ora mi fa piacere questa convergenza". E' il
commento del vicepresidente del Csm, Michele Vietti, all'iniziativa
del ministro della Giustizia, Paola Severino, che ha deciso di
convocare una commissione che studi la riforma della prescrizione.
"Uno dei passi fondamentali per rimettere in sesto il sistema
penale -osserva Vietti, a margine di un convegno alla Camera- è
proprio la riforma della prescrizione"; quanto ai dubbi provenienti
dalla Cassazione sull'aspetto legato alla concussione, Vietti si
limita a sottolineare che "anche noi li abbiamo espressi da tempo,
anche in un parere del Consiglio. Le pene per la concussione,
purtroppo, ricadono -dice infine- sotto le norme troppo prescrittive
della Cirielli".
(Pab/Ct/Adnkronos)
20-NOV-12 18:54
 
CORRUZIONE: VIETTI, DUBBI CASSAZIONE? LI HA ESPRESSI ANCHE IL CSM =
(AGI) - Roma, 20 nov. - "Questi dubbi li avevamo espressi anche
prima della Cassazione; sono contenuti nel parere votato dal
Csm". Così il numero due di Palazzo dei Marescialli, Michele
Vietti, commenta il documento, redatto dall'ufficio del
massimario della Cassazione, critico nei confronti delle nuove
norme in materia di corruzione, soprattutto sui reati di
concussione e corruzione tra privati. "Le perplessità - spiega
Vietti, a margine di un convegno alla Camera - non riguardano
tanto la nuova legge, quanto il problema generale della
prescrizione". Lo 'spacchettamento' del reato di concussione,
ribadisce Vietti, "fa sì che la pena per la concussione per
induzione cada sotto la mannaia troppo restrittiva prevista
dalla ex-Cirielli". (AGI)
Oll
201850 NOV 12
 
VENDOLA ASSOLTO:AL CSM FASCICOLO INCOMPATIBILITA' DIGERONIMO
(ANSA) - ROMA, 20 NOV - Il Csm ha aperto una pratica per
verificare se sussistano i presupposti per un trasferimento
d'ufficio per incompatibilità del pm di Bari Desireè
Digeronimo. Lo ha confermato il vicepresidente di Palazzo dei
Marescialli, Michele Vietti, a margine di un convegno alla
Camera. "Il comitato di presidenza - ha spiegato Vietti - ha
autorizzato la trattazione della vicenda in prima commissione
come richiesto da alcuni consiglieri. Sul merito è tutto da
accertare".
Il pm Digeronimo aveva, assieme ad un collega, inviato al
procuratore generale e al procuratore capo di Bari un esposto
contenente accuse nei confronti del gup di Bari, Susanna De
Felice, che lo scorso 31 ottobre ha assolto il governatore
pugliese Nichi Vendola dall'accusa di abuso d'ufficio.
Nell'esposto, pubblicato da La Repubblica, rilevavano che il
giudice fosse amica della sorella di Vendola. (ANSA).
Y12-SV
20-NOV-12 19:05
 
VENDOLA ASSOLTO: CSM APRE PRATICA SU PM BARI DIGERONIMO (2)=
(AGI) - Roma, 20 nov. - "Il Comitato di presidenza ha
autorizzato in Prima Commissione la trattazione di questa
vicenda - ha detto il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, a
margine di un evento alla Camera - come richiesto da alcuni
consiglieri. Sul merito è tutto da accertare".
Il nome del pm Digeronimo compare anche nella pratica che
riguarda il procuratore capo di Bari, Antonio Laudati, aperta a
seguito dell'inchiesta della Procura di Lecce che vede Laudati
indagato per favoreggiamento e abuso d'ufficio. (AGI)
Oll
201842 NOV 12
 
DIFFAMAZIONE: VIETTI, LEGISLATORE TENGA CONTO DISVALORE SOCIALE =
(AGI) - Roma, 20 nov. - "Tocca al legislatore stabilire la
tipologia e l'entità delle pene, ma bisogna tenere fermo il
punto che la diffamazione ha un disvalore sociale". Lo ha
dichiarato il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, parlando
del ddl diffamazione. A margine della presentazione di un
volume su politica e magistratura, Vietti ha ribadito che
"quello del Parlamento su questo tema è un lavoro difficile,
ma bisogna ricordare che la diffamazione è un'offesa alla
reputazione, che è una delle cose più preziose che ciascuno
di noi ha". (AGI)
Oll
201901 NOV 12

Categorie