Vietti in visita istituzionale in Afghanistan

Vietti in visita istituzionale in Afghanistan

|

Il Vice Presidente del CSM, Michele Vietti, accompagnato da una delegazione del Consiglio Superiore della Magistratura della Repubblica Italiana, composta dai consiglieri Paolo Auriemma e Paolo Corder, si è recato in visita istituzionale in Afghanistan. A Kabul ha incontrato il Capo di Stato Maggiore del Comando ISAF, Generale Giorgio Battisti, ed una folta rappresentanza del personale militare di stanza nella capitale afghana. In seguito, il Vice Presidente Vietti, ha visitato gli Uffici della Cooperazione Italiana per un briefing sugli interventi di cooperazione allo sviluppo nel settore giudiziario. Successivamente ha incontrato Sima Samar, la Presidente della Commissione Indipendente sui Diritti Umani. La visita istituzionale a Kabul del Vice Presidente del CSM, Michele Vietti, si è conclusa con l'incontro con il Ministro della Giustizia, Habibullah Ghaleb e con il Presidente ed il Vice Presidente della Corte Suprema afghana, Abdul Salam Azimi con cui ha sottoscritto il primo trattato di cooperazione giudiziaria Italia-Afghanistan. L'accordo e' destinato ad arricchire le relazioni bilaterali e a favorire l'avvicinamento tra i due Paesi attraverso la condivisione di esperienze tra magistrati e lo scambio di informazioni e best practices nella gestione dell’amministrazione della giustizia. Durante l'incontro i due Presidenti hanno discusso delle sfide comuni che il sistema giudiziario afghano ed italiano devono affrontare.