Il Presidente del CSM presiede il Plenum per l’elezione del Primo Presidente della Cassazione

Il Presidente del CSM presiede il Plenum per l’elezione del Primo Presidente della Cassazione

|

Vietti e Napolitano - 08.05.2013.JPG

L’assemblea plenaria del Consiglio Superiore della Magistratura si è riunita oggi alle 16,30, sotto la presidenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano, per deliberare la nomina del Primo Presidente della Suprema Corte di Cassazione.
Dei due candidati proposti dalla Quinta Commissione alla successione di Ernesto Lupo, attuale Primo Presidente che il 13 maggio terminerà il suo mandato, ha prevalso Giorgio Santacroce, Presidente della Corte d'appello di Roma, con 13 voti.
L’altro candidato Luigi Rovelli, Presidente della seconda sezione civile della Corte di Cassazione, ha avuto 9 voti.
Nel corso della seduta il Presidente e il Vice Presidente del CSM insieme ai Consiglieri hanno espresso il ringraziamento per l’attività svolta dal Presidente Lupo e formulato gli auguri di buon lavoro al neopresidente Santacroce.
   
    L'intervento del Presidente, Giorgio Napolitano        video    testo (sintesi)
    L’intervento del Vice Presidente del CSM, Michele Vietti
    Fotografie

Categorie