TG2 Punto di Vista - Intervista al Vice Presidente sul sistema giustizia

TG2 Punto di Vista - Intervista al Vice Presidente sul sistema giustizia

|

Vietti a Tg2 punto di vista.JPG

Intervistato da Maurizio Martinelli per Punto di Vista, la rubrica di approfondimento del TG2, il Vice Presidente del CSM Michele Vietti interviene sui temi della giustizia, spaziando dalla lentezza dei processi allo scontro tra politica e magistratura, dalla disciplina delle intercettazioni alla condizione della carceri, suggerendo, come soluzione dei problemi, le proposte contenute all'interno del suo ultimo libro "Facciamo giustizia".

          TG2 Punto di Vista     video

INTERCETTAZIONI: VIETTI, NON SIA RIFORMA 'CONTRO', SERVE UDIENZA-STRALCIO =
Roma, 17 mag. (Adnkronos) - La riforma delle intercettazioni
deve essere fatta "con uno spirito che non sia contro qualcuno. Non
deve essere contro i magistrati pensando di privarli di uno strumento
fondamentale di indagine, non deve essere contro i giornalisti, che
ovviamente devono poter avere la libertà di informare, ma non deve
essere neanche contro i terzi estranei che finiscono per caso dentro
le intercettazioni in cui parlano di vicende che non hanno nulla a che
fare con l'indagine". Lo ha detto il vice presidente del Csm Michele
Vietti, intervistato da 'Tg2 Punto di Vista'.
"Credo che si debba introdurre un'udienza-stralcio in cui si
selezionano le notizie rilevanti ai fini del processo e a quelle
irrilevanti. Queste ultime -ha aggiunto- vanno distrutte".
(Sin/Ct/Adnkronos)
17-MAG-13 16:20

GIUSTIZIA: VIETTI, INGROIA SCOPRA LA SUA VOCAZIONE, MAGISTRATO O POLITICO =
Roma, 17 mag. (Adnkronos) - "Mi auguro e auguro al dottor
ingroia di scoprire presto la sua vera vocazione. Se è quella di
magistrato, lo deve fare laddove il Consiglio superiore lo ha
destinato, se è quella dell'uomo politico allora evidentemente questo
è incompatibile con la toga". Lo ha detto il vice presidente del Csm
Michele Vietti, intervistato da 'Tg2 Punto di Vista'.
"Non voglio personalizzare", ma "certamente -ha aggiunto-
alcuni episodi non contribuiscono ad aumentare la percentuale di
fiducia nei magistrati da parte dei cittadini".
(Sin/Ct/Adnkronos)
17-MAG-13 16:25

GIUSTIZIA: VIETTI, CERTO CHE CANCELLIERI RISPONDERA' PRESTO A INVITO CSM =
Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - "Non vorrei che l'invito del
Consiglio Superiore della Magistratura al ministro della Giustizia
venisse drammatizzato. Rientra nella normale dialettica dei rapporti
tra il Consiglio e il ministro. Il Consiglio ha invitato il ministro a
venire per esporci le linee della sua politica giudiziaria. Siamo
certi che risponderà presto a quest'invito". Lo ha detto il vice
presidente del Csm Michele Vietti, intervistato da 'Tg2 Punto di Vista'.
Il sistema giustizia, pur con "isole felici di efficienza,
certamente non dà risposte puntuali e tempestive, che sono i due
requisiti con cui oggi bisogna fare i conti se vogliamo essere
competitivi. Perche la giustizia è uno degli elementi della
competitività del nostro Paese", ha aggiunto.
Secondo Vietti è opportuno "ripensarci" sul sistema a tre
gradi di giudizio. "Ripetere per tre volte, quando non quattro nel
caso in cui la Cassazione disponga un giudizio di rinvio, la stessa
vicenda, le stesse questioni di diritto, credo sia un lusso che non ci
possiano piu permettere".
(Sin/Zn/Adnkronos)
17-MAG-13 16:34