Vietti alla festa dell'UDC sui rapporti politica-magistratura e ruolo del CSM

Vietti alla festa dell'UDC sui rapporti politica-magistratura e ruolo del CSM

|

GIUSTIZIA: VIETTI, MAGISTRATI NON DEVONO RINCORRERE CONSENSO SOCIALE =
Chianciano Terme (Siena), 15 set. (Adnkronos) -"I magistrati non
devono rincorrere il consenso sociale". Lo ha sottolineato Michele
Vietti, vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura,
partecipando ad un dibattito sulle riforme alla Festa Popolare
dell'Udc a Chianciano Terme. Vietti ha ricordato quanto ha detto in
questi giorni il pubblico ministero milanese Ilda Boccassini, la quale
ha sostenuto che ci sono stati dei magistrati che hanno utilizzato
delle indagini magari per fare anche carriera politica.
"Serve allora autocritica, assunzione di responsabilità", ha
osservato Vietti chiedendo innanzitutto ai magistrati di procedere
sulla strada dell'autoriforma per contribuire a determinare la fine
della contrapposizione con la politica. "Basta con i fortini
contrapposti. E la politica la smetta di lamentarsi delle invasioni di
campo. La magistratura da parte sua -ha aggiunto tra l'altro Vietti-
assuma consapevolezza che l'unica sua legittimazione deriva dal
rispetto della legge".
(Pam/Ct/Adnkronos)
15-SET-13 11:06

RIFORME: VIETTI, SERVE NUOVO EQUILIBRIO TRA POTERE GIUDIZIARIO E ALTRI POTERI =
Chianciano Terme (Siena), 15 set. - (Adnkronos) - "C'e' bisogno
che il nuovo punto di equilibrio tra potere giudiziario e altri poteri
muova da un'assunzione di responsabilità. Ciascuno faccia il suo
dovere: la politica smetta di scaricare tutte le colpe sulla
magistratura, e la magistratura eviti di sentirsi un potere investito
al di là di ogni responsabilità". Lo ha detto Michele Vietti,
vicepresidente del Csm, intervenendo ad un dibattito sulle riforme
alla Festa Popolare dell'Udc a Chianciano Terme.
"Perché non immaginare che il Csm in questo quadro - ha
aggiunto tra l'altro Vietti - possa in qualche modo diventare il
garante di un nuovo rapporto equilibrato tra politica e magistratura,
attribuendo al Consiglio, in un'altra composizione magari, e magari
portando fuori l'organo disciplinare, il potere di valutare se davvero
la magistratura rispetta regole e leggi che il legislatore gli ha
dato. Forse in questa stagione di grandi riforme anche questo potrebbe
essere un elemento di riflessione per i saggi".
(Pam/Ct/Adnkronos)
15-SET-13 11:34

Giustizia:Vietti,politica smetta scaricare colpe su giudici
E magistratura no si senta potere investito oltre responsabilità
(ANSA),  CHIANCIANO TERME, 15 SET - "Evidentemente c'e'
bisogno che il nuovo punto di equilibrio tra potere giudiziario
e altri poteri muova da un'assunzione di responsabilità.
Ciascuno faccia il suo dovere: la politica smetta di scaricare
tutte le colpe sulla magistratura, e la magistratura eviti di
sentirsi un potere investito al di là di ogni responsabilità".
Così Michele Vietti, vicepresidente del Csm, durante il suo
intervento alla festa dell'Udc a Chianciano Terme.
KZ2
15-SET-13 11:22

RIFORME: VIETTI,CSM GARANTE EQUILIBRIO POLITICA-MAGISTRATURA =
(AGI) - Chianciano Terme (Siena), 15 set. - "Evidentemente c'è
bisogno che il nuovo punto di equilibrio tra potere giudiziario
e altri poteri muova da un'assunzione di responsabilità.
Ciascuno faccia il suo dovere: la politica smetta di scaricare
tutte le colpe sulla magistratura, e la magistratura eviti di
sentirsi un potere investito al di là di ogni
responsabilità". Così Michele Vietti, vicepresidente del Csm,
durante il suo intervento alla festa dell'Udc a Chianciano.
"Perché non immaginare che il Csm in questo quadro, possa in
qualche modo diventare il garante di un nuovo rapporto
equilibrato tra politica e magistratura - aggiunge Vietti -
attribuendo al consiglio, in un'altra composizione magari, e
magari portando fuori l'organo disciplinare, il potere di
valutare se davvero magistratura rispetta regole e leggi che il
legislatore gli ha dato. Forse in questa stagione di grandi
riforme anche questo potrebbe essere un elemento di riflessione
per i saggi". (AGI)
Mol
151111 SET 13

Categorie