Il Vice Presidente Vietti riceve una delegazione del CSM del Libano

Il Vice Presidente Vietti riceve una delegazione del CSM del Libano

|

Vietti-Fahed-home.jpg

Il Vice Presidente del CSM, Michele Vietti, ha ricevuto questa mattina una delegazione del Consiglio superiore della magistratura libanese, guidata dal Presidente Jean Fahed.
La visita, che rappresenta la prima di una serie di incontri presso altri CSM europei e rientra nel quadro della collaborazione bilaterale tra le istituzioni giudiziarie dei due Paesi, è finalizzata allo studio del funzionamento del CSM e del sistema di giustizia italiano, dopo che il CSM libanese ha avviato un processo di riforma organizzativa orientata ad una sempre maggiore indipendenza del potere giudiziario.
“L’indipendenza della magistratura e la funzionalità dei tribunali sono due requisiti imprescindibili per poter rinsaldare lo stato di diritto in Libano e nella regione mediorientale” ha dichiarato Vietti. “Il CSM sta moltiplicando le collaborazioni internazionali in questo settore perché il consolidamento di una magistratura pienamente indipendente nei diversi Paesi dell’area mediterranea è un interesse naturale e diretto dell’Italia”.

    Comunicato stampa
    Foto

Categorie