Vietti in visita agli uffici giudiziari di Alessandria su riforma della giustizia, amnistia e indulto, geografia giudiziaria

Vietti in visita agli uffici giudiziari di Alessandria su riforma della giustizia, amnistia e indulto, geografia giudiziaria

|

Giustizia: Vietti, riforma vuol dire accelerare processi
(ANSA) - ALESSANDRIA, 11 OTT - "La riforma della giustizia,
per quanto mi riguarda, vuol dire soprattutto l'accelerazione
dei tempi dei processi". Lo afferma il vicepresidente del Csm,
Michele Vietti, oggi ad Alessandria, dove ha visitato gli uffici
giudiziari.
"Dobbiamo celebrare i processi in tempi rapidi - sottolinea
Vietti, che nel pomeriggio ha poi presentato all'Università di
Alessandria il suo libro 'Facciamo giustizia' - dare delle
risposte tempestive e prevedibili. Per quanto riguarda la
riforma dei magistrati, invece, credo che molto è già stato
fatto: credo che possiamo lasciarla sedimentare un pò". (ANSA).
YS4-GTT
11-OTT-13 17:02

++ Vietti,amnistia-indulto non risolvono tutti problemi ++
(ANSA) - ALESSANDRIA, 11 OTT - "Non illudiamoci che amnistia
e indulto, da soli, siano la soluzione di tutti i problemi". Lo
afferma il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, che oggi ha
visitato gli uffici giudiziari di Alessandria. Secondo Vietti,
"rischierebbero, se considerati così, di riportarci entro breve
nella stessa situazione da cui cerchiamo di uscire".(ANSA).
YS4-GTT
11-OTT-13 17:04

Vietti, amnistia-indulto non risolvono tutti problemi (2)
(ANSA) - ALESSANDRIA, 11 OTT - Vietti ha parlato della
questione a margine della presentazione, sempre ad Alessandria,
del suo libro 'Facciamo giustizia'.
"Partendo dalla condizione disumana delle nostre carceri e
dalla sanzione che l'Europa minaccia di infliggerci - sottolinea
- il presidente Napolitano ha detto che bisogna adottare delle
soluzioni di carattere strutturale, che vanno dalla
depenalizzazione dell'applicazione molto più estesa delle misure
alternative alla detenzione. Poi ha chiuso il suo messaggio
dicendo che se queste misure, oltre alla costruzione di nuovi
penitenziari e dunque di nuovi posti negli stabilimenti
carcerari non risolvessero il problema, si può pensare anche a
misure di carattere straordinario ed eccezionale, come appunto
l'amnistia e l'indulto. Però - ribadisce - non illudiamoci che
da sole siano la soluzione di tutti i problemi". (ANSA).
YS4-GTT
11-OTT-13 17:11

Giustizia: Vietti, riforma geografia va avanti
Su polemiche prevale sforzo dare attuazione a riforma
(ANSA) - ALESSANDRIA, 11 OTT - "Oggi la domanda di giustizia
è specializzata e bisogna che anche la risposta lo sia. Questo
non è possibile farlo nei tribunali troppo piccoli". Lo
sottolinea il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, che oggi
ha visitato gli uffici giudiziari di Alessandria.
"Sono molto contento perchè oggi, qui ad Alessandria, ho
avuto un incontro in tribunale non solo con i capi di uffici
giudiziari, ma anche con i magistrati, con i rappresentanti
dell'avvocatura e delle istituzioni", spiega Vietti al termine
della visita. "E' emerso un quadro - prosegue a proposito della
riforma della geografia giudiziaria - che, pur non
sottovalutando le difficoltà che ci sono, fa prevalere lo sforzo
di dare attuazione alla riforma e la volontà di approfittare dei
vantaggi che la riforma offre. Cioè dar vita ad uffici di medie
dimensioni - conclude - che abbiano un numero di magistrati
adeguato, che consenta la specializzazione, perchè oggi la
domanda di giustizia è specializzata e bisogna che anche la
risposta lo sia". (ANSA).
YS4-GTT
11-OTT-13 17:21

Categorie