La delegazione del CSM riferirà al Consiglio gli esiti della visita ai magistrati di Palermo

La delegazione del CSM riferirà al Consiglio gli esiti della visita ai magistrati di Palermo

|

Una delegazione  del CSM guidata dal Vice Presidente Michele Vietti ha incontrato oggi a Palermo in seduta riservata il Presidente della Corte d'appello, il Procuratore generale, il Presidente del tribunale, il Procuratore della repubblica, il Presidente della sezione per le misure di prevenzione del tribunale di Palermo, il Presidente del consiglio dell'ordine degli avvocati. In seduta pubblica, alla presenza della stampa, la delegazione ha incontrato la giunta distrettuale dell'Anm e i magistrati intervenuti.
All'esito degli incontri è emerso che risultano attivate dalle autorità competenti le necessarie misure di protezione per i magistrati oggetto di minacce e di intimidazioni. Sono altresì emersi profili organizzativi meritevoli di approfondimento nelle competenti articolazioni consiliari.
La delegazione, a nome dell'intero Consiglio, ha testimoniato piena e convinta solidarietà a tutti i magistrati impegnati nel contrasto alla criminalità anche a rischio della propria incolumità personale, esprimendo vivo ringraziamento e apprezzamento per la fondamentale opera di presidio della legalità quotidianamente svolta. La delegazione riferirà al Consiglio gli esiti della visita perché sia mantenuta viva e costante l'attenzione sulla delicata situazione degli uffici del distretto.