Vietti in Cassazione alla presentazione del libro L'onere della toga, su riforma della giustizia, separazione delle carriere, Raffaele Cantone all'Anticorruzione

Vietti in Cassazione alla presentazione del libro L'onere della toga, su riforma della giustizia, separazione delle carriere, Raffaele Cantone all'Anticorruzione

|

Giustizia: Vietti, riforma? Si può arrivare anche a luglio =
(AGI) - Roma, 13 mar. - Sulla riforma annunciata dal governo in
materia di giustizia "sarei disposto a concedere anche luglio:
prendiamoci una vacanza e il tempo per studiarla, se nel
frattempo viene fatta". A parlare è il vice presidente del
Csm, Michele Vietti, intervenuto oggi in Cassazione alla
presentazione del libro 'L'onere della toga scritto da
Lionello Mancini. Il numero due di palazzo dei Marescialli ha
toccato anche il tema della separazione delle carriere: "non
sento più parlare di separazione delle carriere dei
magistrati, vedremo se a giugno ce la ritroveremo",
sottolineando inoltre che "io sono per mantenere l'unità della
figura del magistrato". (AGI)
Oll/Roc
131756 MAR 14

Giustizia: Vietti, riforma? Possiamo aspettare anche luglio
Vedremo se ci ritroveremo separazione carriere
(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Sulla riforma della giustizia "sono
pronto a concedere anche luglio. Prendiamoci le vacanze e il
tempo per studiarla, se nel frattempo viene fatta". E' la
battuta che fa il vicepresidente del Csm Michele Vietti alla
presentazione di un libro. Vietti torna anche sul tema della
separazione delle carriere, dicendosi favorevole "a mantenere
l'unità tra giudici e pubblici ministeri". "Della polemica
sulla separazione delle carriere non ne sento più parlare.
Vedremo se a giugno ce la ritroveremo", aggiunge.(ANSA).
FH/SIG
13-MAR-14 18:00

Corruzione: Vietti, Cantone? Non posso che dirne bene =
(AGI) - Roma, 13 mar. - "Non posso che dirne bene". Così il
vice presidente del Csm, Michele Vietti, commenta la nomina del
magistrato Raffaele Cantone a capo dell'autorità
anticorruzione. A chi gli chiede se sarà un organismo
efficiente, Vietti, a margine della presentazione del libro
'L'onere della toga in Cassazione, risponde: "questo lo
vedremo dopo, ma certamente Cantone è una persona competente e
capace". (AGI)
Oll/Roc
131756 MAR 14

Corruzione: Vietti, Cantone è competente e capace
(ANSA) - ROMA, 13 MAR - "Di Cantone non posso che dire bene".
Così il vice presidente del Csm Michele Vietti risponde a chi
lo interpella sulla nomina di Raffaele Cantone al vertice
dell'Autorità anticorruzione , a margine della presentazione del
libro "L'onere della toga" del giornalista Lionello Mancini.
Alla domanda se la scelta darà efficacia all'azione
dell'organismo risponde: "lo vedremo dopo, certamente Cantone è
una persona competente e capace".(ANSA).
FH
13-MAR-14 18:06

Categorie