Vietti al convegno "A dieci anni dalla riforma delle società commerciali" su arresti per l'Expo e lotta alla corruzione

Vietti al convegno "A dieci anni dalla riforma delle società commerciali" su arresti per l'Expo e lotta alla corruzione

|

EXPO: VIETTI, PROTAGONISTI SISTEMA CORRUTTIVO SINGOLI E NON PIU' PARTITI =
COINCIDENZA ARRESTI CON ELEZIONI IN ITALIA E' RICORRENTE, MA E'
BENE NON SIANO SCATTATI PRIMA DI INAUGURAZIONE
Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - "Rispetto ai primi anni '90, il
sistema corruttivo non vede piu' partecipi i partiti per finanziare la
politica, ma singoli personaggi, che si sono messi in proprio o al
più agiscono per conto delle proprie filiere, con il rischio di
infiltrazioni della criminalità organizzata". Lo ha detto il
vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura Michele
Vietti all'Adnkronos, al termine del convegno 'A dieci anni dalla
riforma delle societa' commercialì, all'Università degli studi
internazionali di Roma.
In riferimento al fatto che le rivelazioni sull'Expo sono state
fatte alla vigilia delle elezioni europee, Vietti ha commentato: "In
questo Paese la coincidenza con le elezioni è assolutamente
ricorrente. Per altro le misure cautelari furono chieste parecchio
tempo fa e è bene che ciò non sia avvenuto nell'imminenza
dell'inaugurazione di Expo. Perchè il danno di immagine e per la
realizzazione delle opere sarebbe stato ben maggiore".
(Mlc/Ct/Adnkronos)
12-MAG-14 19:40

Categorie